GLOBOARREDA
IL BATTISCOPA RADIANTE

LA NUOVA CULTURA DEL CALORE E DEL BENESSERE

Il BATTISCOPA RADIANTE è la Soluzione moderna per il riscaldamento domestico




OK. MA QUANTO COSTA?

Probabilmente uguale agli altri sistemi se si considerano tutte le spese complementari che: sistema termosifoni o pavimento radiante hanno obbligatoriamente  e di cui il Battiscopa radiante non necessita – vediamole insieme :

Termosifoni:

Tracce murarie per passaggio tubi nuovi (…è scritto :non mettere mai vino nuovo in botte vecchia )
Rifacimento parziale intonaco necessario!!!? (costoso lavoro, difficile da riprendere bene )
Ripitturazione delle stanze, a causa dei nuovi intonaci di chiusura tracce
Aumento elementi radianti se si vuole funzionare a basse temperature di 50 / 60 °C
Applicazione di valvole termostatiche (necessarie per ottenere i Contributi statali o per avere la scelta della Temp.°C stanza per stanza)

Pavimento radiante:

Necessario che Tu abbandoni casa e traslochi i mobili per due mesi circa
Opere murarie molto invasive ,scavi pavimento ,intonaci ,rifacimento pavimenti ,ripitturazione
Impianto fattibile solo al piano terra ( ai piani superiori per motivi di staticità della casa è bene non farlo –o farlo dopo controllo statico antisismico) o perchè lo spessore del solaio non lo consente.
Quindi piano terra e piano superiore, avranno regimi termici diversi : difficile ottenere risparmio energetico in questo modo.
Obbligatoria la sostituzione della caldaia con una a condensazione.


IL BATTISCOPA RADIANTE non ha queste negatività

–le opere murarie sono contenute in qualche foro da 2.5 cm di diametro nelle pareti ed in eventuale tagliola nel pavimento per attraversamento della zona centrale della casa- facilmente ripristinabile con vari sistemi – (stai pensando come passare dove ci sono le porte ? ricordo che il battiscopa si monta sulle pareti esterne e per eventuale necessità in caso di forte dispersione termica verrà montato anche su parete interna in base al calcolo termico dei metri necessari )

COME SI VEDE nell’esempio della pianta di una casa,
l’unico attraversamento sarà nel corridoio/ ingresso,
Quindi con una unica tagliola larga 8/10cm, profonda 4cm si otterra’ l’attraversamento.
Mentre per arrivare all’interno delle stanze basteranno due fori nel muro di diametro 25mm. ad altezza di 6 cm. dal pavimento.
Perciò COSTI murari molto contenuti e non c’è bisogno ne’ di intonaci né ripitturazione.

ALIMENTAZIONE DEL BATTISCOPA RADIANTE

Battiscopa ad acqua

Servono ca.8lt d’acqua per un a casa di 100mq. - qualsiasi generatore che produca acqua calda va bene. Funziona con la Tua Caldaia attuale : a gas, GpL, gasolio –oppure una Nuova a condensazione (+25% di risparmio nei consumi ed in più puoi avere i contributi statali ) – una termostufa /termocamino a biomassa – l’ impianto solare puo’ farTi risparmiare un 15% - un fotovoltaico –una Pompa di Calore aria/acqua ( costa un po’ di piu’ ma Ti da’ un rendimento ca. tre volte in più - es. per 1 kw di energia elettrica assorbita =la P.d.C. dara’ 3kw di energia termica riscaldante all’ambiente)

Battiscopa elettrico

Va collegato ad una presa elettrica tramite un normale termostato commerciale (qualsiasi elettricista è in grado di fare questa applicazione ).Ideale con un fotovoltaico.
Questo sistema è particolarmente indicato per uffici - negozi - case week end, dove non è possibile montare una caldaia.
Nel tempo può comunque essere trasformato in battiscopa radiante ad acqua.(clicca per saperne di più)